Mamma Dolce BLOG

Pedofilia – Abusi – Violenza –


Lascia un commento

Pedofilia: chiesti 14 anni di carcere per (don) Vito

Pedofilia, violentato per un decennio «Condannate don Vito a 14 anni»
È la richiesta della procura nei confronti di padre Vito Beatrice, 72 anni, in passato ospite anche del convento di Sant’Alessio all’Aventino. Nel 2010 la vittima, dopo aver subito abusi dai nove anni fino alla maggiore età, ha tentato di suicidarsi.La eventuale condanna lo raggiungerà in contumacia, ma è difficile che sulla vicenda cali il silenzio che sembra desiderare la confraternita religiosa alla quale appartiene e che da anni lo nasconde alla procura di Roma. Il 72enne francescano Vito Beatrice rischia 14 anni di carcere per i dieci anni di abusi sessuali compiuti su un ragazzo che gli era stato affidato, fino a spingerlo al suicidio. Continua a leggere

Annunci


1 Commento

Luca Delfino ancora assolto per il delitto Biggi.

La Corte d’Appello di Genova ha confermato l’assoluzione per Luca Delfino per l’omicidio dell’ex fidanzata Luciana Biggi, che era stata trovata sgozzata nel centro storico del capoluogo ligure il 28 aprile del 2006. 

Immagine

A chiedere la conferma dell’assoluzione per il 36enne genovese è stato il pm Enrico Zucca, che in primo grado aveva chiesto una condanna a 25 anni. Il nuovo processo nei confronti di Delfino, che è attualmente detenuto nel carcere di Prato, dopo essere stato condannato a 16 e 8 mesi di reclusione per l’assassinio di un’altra sua ex fidanzata, Antonella Multari, aveva solo valore risarcitorio.

A costituirsi parte civile era stata la sorella gemella della vittima, Bruna Biggi, a cui la Corte doveva decidere se riconoscere o meno l’eventuale risarcimento.

LA MADRE DELL’EX – “Non so che dire, se non che possiamo sperare in una giustizia divina. Perchè quella terrena è ormai finita”, ha dichiarato Rosa Tripodi, madre di Antonella Multari, uccisa a Sanremo a coltellate da Luca Delfino. “Mi dispiace molto per Luciana – ha detto la madre di Antonella – ma devo dire che mi aspettavo questo esito. E’ vergognoso e molto triste pensare che nessuno pagherà per questa ragazza. So che mia figlia potrebbe essere ancora viva se Delfino fosse stato incarcerato prima”.


Lascia un commento

Ritrovato deceduto -Marco Aliprandi-

http://www.persone-scomparse.it

Perugia – Il corpo di Marco Aliprandi è stato trovato a Coldicastagno di Pietralunga a circa duecento metri dal casolare in cui si era recato. Il corpo è stato recuperato dai vigili del fuoco con una barella. Non è stato infatti possibile avvicinarsi al punto del rinvenimento con i mezzi. Gli uomini che stavano facendo un’intensa battuta di ricerca, si sono mossi con le ciaspole. In quel punto c’è infatti ancora un metro e mezzo di neve. Complessivamente stamane sono state impiegate 11 unità cinofile e 5 automezzi dei vigili del fuoco. Sul posto era presente personale dell’Arma dei carabinieri ed erano presenti unità volontarie del corpo nazionale ricerca e soccorso. Secondo quanto ricostruito, Marco era in vacanza a Città di Castello con i suoi genitori. Da lì poi ha deciso di raggiungere la casa di famiglia di Castelguelfo, forse per trascorrervi un periodo. Da Città di Castello, quindi, giovedì scorso Marco era arrivato a Pietralunga, poi a Castelguelfo. Una donna lo aveva visto camminare a piedi in mezzo alla neve, poi niente più. (Fonte: http://perugia.ogginotizie.it/117384-marco-aliprandi-ritrovato-morto-sotto-la-neve/)

Scheda FOUND.pdf


Lascia un commento

RITROVATO! – FOUND! -Giuseppe Morsellino-

E’ stato trovato il cadavere di Giuseppe Morsellino. S’è conclusa tragicamente la vicenda dell’odontotecnico scomparso mercoledì mattina. Il corpo è stato individuato grazie all’intervento delle unità cinofile dei vigili del fuoco nella zona del Gabbro, dove nel primo pomeriggio era già stata individuata la sua auto. Fonte: Il Tirreno.

Scheda FOUND.pdf


Lascia un commento

RITROVATO! – FOUND! -Ettore Grassi-

http://www.persone-scomparse.it

E’ stato ritrovato a Tivoli Ettore Grassi, lo studente milanese scomparso giovedì. Era tra Castel Madama e Tivoli ed è stato avvistato dalla polizia stradale di Roma.
La scomparsa del 27enne, che frequentava l’università dell’Aquila, era stata segnalata dai genitori. Qualche giorno fa l’auto era stata rintracciata a Tre Camini di Fermo. Questa mattina, dopo il pagamento via bancomat in un agriturismo vicino a Tivoli, sono scattate le ricerche. Fonte: Abruzzo24ore.tv

http://www.abruzzo24ore.tv/news/Ritrovato-a-Tivoli-lo-studente-milanese-scomparso-dall-Aquila/66959.htm

Scheda FOUND.pdf


1 Commento

RITROVATO DECEDUTO! – FOUND DEATH! -Pietro Moscato-

http://www.persone-scomparse.it

CASERTA – È stato ucciso Pietro Moscato, il 23enne scomparso a metà dicembre a Castel Volturno. Il corpo, con mani e piedi legati, gettato in uno dei numerosi laghetti alle porte della cittadina affacciata sul mare del litorale domitio, nel Casertano. I familiari e gli amici cercavano «Peter», questo il soprannome del ragazzo, dal 16 dicembre scorso. «Chi l’ha visto» si era interessata al caso e martedì il padre aveva rivolto un appello in televisione per ritrovare il figlio svanito nel nulla a pochi giorni dal Natale. (Fonte: Corriere della Sera

Clicca sull’ allegato per aprire la scheda.

Scheda FOUND.pdf