Mamma Dolce BLOG

Pedofilia – Abusi – Violenza –


Lascia un commento

Attivazione della Homepage.

In concomitanza con l’anno nuovo, sperando di aiutare i familiari, parenti e amici delle persone scomparse e sperando che il nostro sforzo venga accettato e apprezzato, abbiamo attivato la Homepage con le relative sezioni (non tutte…per ora…Insieme alla homepage è disponibile anche il blog di persone-scomparse.it. A tutti voi un sereno inizio anno e per chi attende “il giorno”, vi auguriamo tanta forza, la forza per sopportare la situazione in cui vi ritrovate.

Buon inizio a tutti
Lo staff di Persone-Scomparse.it e lo staff della H.B.D.D.

http://www.persone-scomparse-it
http://personescomparse.wordpress.com
http://www.hbdd.info

Annunci


Lascia un commento

Scomparso/Missing/ Verschollen/Desaparecido/ Disparu -Maurizio Cerbino-

http://www.persone-scomparse.it

Il 28 dicembre è salito sulla macchina di sua proprietà ( Grande Punto targata: DC577FV) per andare a seguire un corso a Cosenza di tecnico idrosanitario, dove è arrivato verso le 11.30 ( il corso iniziava 15.30 e finiva alle 18.10). Verso le 18,50 ha chiamato i genitori per avvisare che stava partendo per tornare a casa ( Laino Borgo), poco dopo ha chiamato lo zio per farli sapere cosa avevano detto al corso. Da quel momento non si hanno più avute sue notizie , i genitori hanno provato a chiamare a tutti e due i cellulari che aveva con se ma risultano spenti dato che risponde subito la segreteria telefonica.

Clicca sull’ allegato per aprire la scheda.

Scheda MISSING.pdf


Lascia un commento

Scomparso/Missing/Verschollen/ Desaparecido/Disparu -nome disperso-

http://www.persone-scomparse.it

Pietro Moscato, 23 anni, lavora nella casa di accoglienza per ragazzi disabili a Baia Verde, frazione di Castel Volturno (Caserta) gestita dalla sua famiglia. Venerdì 16 dicembre, intorno alle 16 ha accompagnato il padre al cimitero, poi è tornato in comunità. Sembrava tranquillo, ha scherzato con tutti, e verso le 18 è uscito di nuovo dicendo ai suoi che aveva una commissione da fare. Nonostante il maltempo, ha preso il motorino della sorella, un Honda SH 125 Sport nero con una striscia rossa, targato DF50941. In tasca aveva le chiavi della sua stanza e quelle dell’auto della sorella. Ha preso la patente, lasciando a casa sia la carta d’identità che il suo libretto postale. Ha con sé sia il portafoglio che il cellulare. Alle 20:15, quando ha sentito la fidanzata, le ha detto con voce tranquilla che sarebbe tornato a casa per fare una doccia e che si sarebbero visti in serata. Alle 20:30 ha ricevuto una chiamata del padre, che si trovava da un amico e voleva dargli un passaggio in auto. Lui ha risposto con un tono di voce molto basso dicendo che preferiva recarsi a casa direttamente. Questo è stato l’ultimo contatto con lui: non è più rientrato e il suo cellulare risulta spento. (Fonte: Chi l’ha Visto).

Clicca sull’ allegato per aprire la scheda.

Scheda MISSING.pdf


Lascia un commento

SCOMPARSO/MISSING/ VERSCHOLLEN/DESAPARECIDO/ DISPARU -Antonio Santarelli-

http://www.persone-scomparse.it
http://swissmissing.ch

Antonio Santarelli, 51 anni, vive con la sua famiglia a Roma dove gestisce un negozio di alimentari nel quartiere Flaminio. Il 19 dicembre alle 12, dopo una mattinata di lavoro, è uscito dal negozio dicendo al padre che sarebbe passato in banca, a poca distanza dalla bottega, e sarebbe tornato presto. Un’ora dopo, non vedendolo tornare, il padre ha avvisato la moglie. Davanti al negozio non era più parcheggiata la sua auto, una Mitsubishi Space grigio metallizzato targata CF681SG. Santarelli ha con sé i documenti, ma non l’orologio, né il portafoglio con il bancomat e la carta di credito. Probabilmente ha con sé dei contanti, che tiene in un ferma soldi d’argento con la scritta “non ti pago”. Da casa non manca nulla.

Clicca sull’ allegato per aprire la scheda.

Scheda MISSING.pdf


Lascia un commento

SCOMPARSO/MISSING/ VERSCHOLLEN/DESAPARECIDO/ DISPARU -Roberto Straccia-

Roberto Straccia, studente di 24 anni, originario di Moresco (Ascoli Piceno), che frequenta l’università di Pescara, dove sta per laurearsi in lingue. Nel pomeriggio del 14 dicembre è uscito di casa alle 14:40, come al solito, per andare a fare footing sul lungomare. Ha preso la direzione nord verso Montesilvano e alle 14:42 è stato ripreso da una telecamera del porto turistico. Non è più rientrato e non ha dato notizie. Di solito percorre il lungomare, arriva a una fontana in piazza Salotto, detta la “Nave di Cascella”, dalla quale inizia il centro di Pescara, e poi torna indietro. Non ha con sé né il cellulare, né i documenti, ma solo la chiave di casa.

Clicca sull allegato per aprire la scheda.

Scheda MISSING.pdf


Lascia un commento

SCOMPARSO/MISSING/ VERSCHOLLEN/DESAPARECIDO/ DISPARU -Antonio Resvan Costa-

Giubbotto blu, maglione o rosso o verde, scarpe Timberland in cuoio. La sera ha telefonato con i familiari, era tranquillo, ha detto loro che aveva il cellulare (Nokia N8) quasi scarico. La telefonata di qualche minuto e si è conclusa con un “ci vediamo domani”. Il 10 mattina, doveva tornare in Calabria. Questo è stato l’ultimo contatto con i familiari. Fonte: Chi l’ ha Visto.

Clicca sull allegato per aprire la scheda.

Scheda MISSING.pdf