Mamma Dolce BLOG

Pedofilia – Abusi – Violenza –

Don Cantini: i suoi abusi vanno in prescrizione! Il dolore delle vittime resta dietro le sbarre!

4 commenti

Il Giustiziere degli Angeli

A questo LINK  potrete trovare gli altri articoli riguardanti gli abusi di Cantini. Dietro questa ennesima sconfitta io non ho parole da scrivere!

Don Cantini, violenze provate ma tutti prescritti i reati di pedofilia

Le vittime erano giovanissime fra i 10 e i 17 anni. Vent’anni di abusi

 Le violenze sessuali del parroco sono provate, ma i reati sono prescritti. E’ l’ultimo triste capitolo della vicenda che ha avuto come protagonista il sacerdote fiorentino Don Lelio Cantini, parroco della chiesa della Regina della Pace di Rifredi. Vittime di quelle violenze sono state bambine e adolescenti fra i 10 e i 17 anni: si è trattato di “abusi sessuali gravi” “protrattisi per circa 20 anni”, fino ai primi anni ’90. Lo scrive il pm fiorentino Paolo Canessa nella richiesta di archiviazione dell’inchiesta, poi accolta dal gip. I reati sono prescritti o mancano le querele.

 Canessa ricorda le “denunce fatte nel tempo” – anche all’ allora cardinale di Firenze Silvano Piovanelli – ma sostiene che da parte delle autorità religiose ci sono stati “comportamento apparentemente omissivo” e “una lunga inerzia”, che hanno provocato “il perpetuarsi delle condotte” di don Cantini e “il mancato tempestivo intervento della autorità giudiziaria”.

LINK REPUBBLICA

Annunci

4 thoughts on “Don Cantini: i suoi abusi vanno in prescrizione! Il dolore delle vittime resta dietro le sbarre!

  1. CHE SCHIFO!

  2. Salve , ho visitato il sito – Sono stato vittima di alcune

    situazioni create da dei preti e religiosi , non so’ con chi

    parlarne – potete darmi qualche recapito – Aspetto news –

    Saluti – Paolo

  3. E uno scandalo e uno obbrobio che l’essere umano sia arri ato a questo.questo schifo di mondodeve finire al piu presto.pensare che proplo nell’ambiente domestico,scolastico,e addirittura religioso si commettono simili nefandezze su bambini innocenti fiori profumati agli occhi di Dio.questi sono demoni incarnati,ministri di satana,degni ssuuoi figli.Ma mi chiedo pensano questi alla morte e non dicoquella del corpo ma dell’anima ome si presenteranno davanti a Dio.certamente satana con diritto richiedera le loro anime e Dio le vomitera dalla sua bocca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...