Mamma Dolce BLOG

Pedofilia – Abusi – Violenza –

I cani sono sporchi ed immondi: la fatwa iraniana dell’ayatollah

Lascia un commento

Il Giustiziere degli Angeli

NO COMMENT

Iran, fatwa ayatollah contro i cani – “Sono sporchi e l’Occidente li ama”

Fatwa in Iran contro i cani. Secondo l’ayatollah Naser Makarem Shirazi non vanno tenuti come animali domestici perché “sporchi”. “Il rapporto amichevole con i cani”, ha spiegato il religioso, “è una cieca imitazione delle mode occidentali, che amano più i propri cani che le mogli e i bambini”.

Nonostante sia per l’Islam un animale impuro, il cane si sta diffondendo sempre più come animale domestico in Iran, al punto che l’importante leader religioso ha emesso la condanna.

E’ stato il quotidiano Javan, conservatore, a chiedere al grande ayatollah Makarem-Shirazi cosa ne pensi del fatto che, soprattutto nei quartieri benestanti delle grandi città iraniane, si vedono sempre più cani portati a spasso. Soprattutto – è il caso di aggiungere – da donne o ragazze. E ciò nonostante la stessa polizia, nelle sue periodiche campagne per il rispetto della morale islamica, abbia fatto ricorso in passato a multe e sequestri degli animali per cercare di arrestare il fenomeno.

“Non c’è dubbio che il cane sia un animale immondo”, ha risposto l’ayatollah, pur ammettendo che il Corano non dice “nulla” in proposito. “Ma a dirlo – ha sottolineato – sono i Revayat”. Cioè i detti di Maometto, degli Imam o altri importanti leader religiosi delle origini dell’Islam. Essi impongono obblighi o divieti religiosi che vanno rispettati, ha insistito Makarem-Shirazi, anche se non sono prescritti dal Corano.

LINK ARTICOLO originale

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...