Mamma Dolce BLOG

Pedofilia – Abusi – Violenza –

Asilo Cip & Ciop: domani a processo la Scuderi e la Pesce. Nel filmato le violenze sui bambini non destano dubbi.

5 commenti

Il Giustiziere degli Angeli

Archivio articoli sul caso Asilo Pistoia

Inizia domattina a Genova, davanti al gup Roberto Fucigna, il processo con rito abbreviato alle due maestre accusate di maltrattamenti ai bambini ospitati nell’asilo nido Cip & Ciop di Pistoia. Le imputate sono Anna Laura Scuderi, 41 anni, titolare dell’asilo ed Elena Pesce, 28 anni, maestra.

Il Comune di Pistoia ha annunciato stamani che domani formalizzerà la sua richiesta di costituirsi parte civile per danni morali, economici e di immagine derivati all’intera comunità pistoiese. Le due maestre erano state arrestate nel dicembre scorso con l’accusa di maltrattamenti in concorso tra loro e continuati su minori. Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore Silvio Franz e dal procuratore aggiunto Vincenzo Calia, sono state condotte dalla polizia giudiziaria e dalla squadra mobile di Pistoia. L’inchiesta, lo scorso dicembre, era stata trasferita alla Procura di Genova poichè uno dei bambini ospitati nell’asilo è figlio di un magistrato di Firenze. Per questa ragione non poteva occuparsene la procura toscana. La procura genovese nel febbraio scorso aveva chiesto il giudizio immediato per le due maestre e un altro gip, Roberto Fenizia, aveva accolto la richiesta. Ma le due maestre hanno scelto di essere processate con rito abbreviato. Il sindaco di Pistoia Renzo Berti ha definito stamani la costituzione di parte civile «atto doveroso per la città di Pistoia, amica dei bambini e delle bambine». L’avvocato Cecilia Turco del Foro di Pistoia è stata nominata difensore del Comune. Il Comune devolverà la somma eventualmente corrisposta al comitato UNICEF di Pistoia. La città di Pistoia da anni, attraverso l’amministrazione comunale, si è fatta portatrice e promotrice degli interessi dei minori con il progetto «La città amica dei bambini e delle bambine» fin dal 1996. Nel 2004 il sindaco Renzo Berti è stato insignito dall’UNICEF del titolo di «Sindaco Difensore dei bambini». Al cosiddetto danno iure proprio (della civica amministrazione) si aggiunge – sostiene il Comune – il danno iure civitatis (dell’intera comunità pistoiese) «dal momento che i fatti accaduti hanno generato sconcerto e disagio nella cittadinanza, sia per l’improvvisa ribalta nazionale che per lo stato di allarmismo provocato ed il senso di sfiducia ingenerato nei confronti della qualità dei servizi educativi, da sempre considerati un punto di forza della città».

LINK ARTICOLO originale

Annunci

5 thoughts on “Asilo Cip & Ciop: domani a processo la Scuderi e la Pesce. Nel filmato le violenze sui bambini non destano dubbi.

  1. Sinceramente spero che la pena sia severa, ma per dirla tutta non mi aspetto molto visto che la giustizia italiana fin troppe volte è stata ridicola nel condannare le violenze contro i bambini. Ho un bimbo di 18 mesi, il solo pensiero che questo possa succedere anche a lui mi spezza il cuore, provo una santa rabbia. Aspetterò con ansia questo verdetto… per la vera giustizia io mi affido a Dio.

  2. Pensare che molto probabilmente finito il processo avranno gli arresti dom.!!!! Si perchè la pena prevista è di 5 anni,ma essendo incensurate e con tutte le attenuanti che riusciranno ad avere forse arriveranno a due anni e mezzo!!!!!!!!!!Poi una parte risulta scontata in quanto sono già in carcere …..quindi………………….fate voi!!!!!!!!!!!Che non si meraviglino dei disordini che si potranno venire a creare in città!!!!!!!ditemi se è giustizia!Spero con tutto il cuore che vada diversamente e che i bimbi non debbano rischiare di trovarsele davanti mai più,poi non credo che i genitori non reagirebbero……….IO SI!

  3. Non mi affiderò a Dio, non aspetterò una giustizia abbastanza severa che possa cancellare il dolore di questi bambini. Aspetterò che la giustizia faccia il suo, cioè liberi con il massimo dello sconto queste due brave donne depravate e chiederò a TUTTA LA POPOLAZIONE DI PISTOIA DI FARE VEDERE A QUESTE SIGNORE COME SI RIESCE A ESSERE INCIVILI E CRUDELI!!! (tanto lo sconto ve lo danno anche a voi: PISTOIESI NON TEMETE E DATECI DENTRO!!).

  4. Troppo poco 2 anni di carcere!
    Poi torneranno a fare le maestre come se nulla fosse successo e di nuovo si divertiranno a strattonare e ingozzare i bambini, vero?

  5. i bambini sono angeli e meritano amore no maltrattamenti io li darei la galera a vita e maltrattamenti io da genitore la condanna la farei con le mie mani una volta che la legge italiana e leggera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...