Mamma Dolce BLOG

Pedofilia – Abusi – Violenza –

Pedofilia: Gianfranco Bartoli condannato anche in appello.

Lascia un commento

Il Giustiziere degli Angeli

Anche il processo di appello ha visto condannato Gianfranco Bartoli seppure con un consistente sconto di pena: da dieci a sei anni di detenzione. Poichè gli avvocati ricorreranno in cassazione speriamo che non ci sia un altro ulteriore sconto o lo lasciano libero del tutto. Gianfranco Bartoli era stato arrestato perché ritenuto responsabile di aver usato violenza sessuale su tre ragazzi minorenni, oltre che di sfruttamento della prostituzione minorile.

Pedofilia, condanna confermata ma ridotta in appello a Bartoli

LINK articolo originale

martedì 9 febbraio 2010 19:57

Gianfranco Bartoli è stato condannato anche in appello, ma con la pena ridotta di ben quattro anni. Rispetto ai dieci anni con cui la sentenza di primo grado lo aveva ritenuto colpevole del reato di pedofilia, i giudici della corte d’appello di Roma invece, hanno rivisto la sentenza, accogliendo di fatto i motivi del ricorso in appello avanzato dall’avvocato difensore Andrea Miroli.

E’ stata la stessa procura generale infatti, che valutando le motivazioni del ricorso, ha chiesto in aula un ridimensionamento della pena, chiedendo una condanna a sei anni di reclusione. I giudici hanno quindi accolto la stessa richiesta della procura ed hanno emesso la sentenza di condanna. Lo stesso avvocato difensore, Andrea Miroli, ha chiesto di rivedere la pena inflitta dal tribunale di Civitavecchia al suo assistito, facendo leva soprattutto sul comportamento di alcune delle sue presunte vittime, che chiedevano soldi in cambio di prestazioni sessuali.

Una sentenza che, a quanto pare, potrebbe soddisfare quindi anche la stessa difesa, che a questo punto difficilmente avanzerà un ulteriore ricorso anche in cassazione, visto che mai, anche nel corso del processo di primo grado, ha mai paventato la totale innocenza del Bartoli.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...