Mamma Dolce BLOG

Pedofilia – Abusi – Violenza –

Federica Squarise: il suo assassino presto libero!! il nostro governo deve intervenire.

4 commenti

Il Giustiziere degli Angeli

Stiamo veramente vivendo nell’anno 2010 o è uno scherzo ed in effetti viviamo nell’anno 1000?? Non si riesce più a capire in cosa la nostra società sia progredita se ci ritroviamo impuniti, scarcerati, scontati gran parte di quelli che si sono macchiati di delitti orrendi che popolano anche i nostri incubi notturni. La sicurezza di noi cittadini comuni che al mattino ci alziamo per andare al lavoro, per portare i nostri figli a scuola e contribuiamo al benessere di questa terra è finita nel secchio dell’acqua putrida di scolo dei tetti dei grandi della terra. A me capita che girando per la città guardo con timore le persone che incrocio avendo paura di riconoscere qualcuno che ha ucciso, stuprato, malmenato e che oggi, grazie a leggi facilmente aggirabili o interpretabili, è in giro per le strade tra noi. Tante sono le conquiste (effimere) dell’uomo ma non sono bei vestiti, belle auto, tecnologie dell’ultima ora che possano proteggerci dal male che certe persone hanno nel loro DNA. Siamo allo scoperto da qualsiasi male possa infliggerci un’altro uomo e questo ci rende sempre meno socievoli, sempre meno pronti a tendere la mano ad un vicino, sempre più soli.

Federica Squarise

Una figlia di 21 anni violentata e uccisa in Spagna, e ora la beffa di poter assistere alla scarcerazione dell’assassino reo confesso, perché dopo un anno e mezzo non è ancora iniziato il processo: si sentono abbandonati, come «pesci piccoli che non guarda nessuno», i genitori di Federica Squarise, la giovane padovana che trovò la morte durante la vacanza in Spagna, a Loret del Mar, il 30 giugno del 2008.

Il giovane uruguaiano che ha confessato di averla violentata e uccisa, Victor Diaz Silva Santiago, detto “El Gordo” (il ciccione), sta sperando nella lentezza della giustizia spagnola, che pare avere poco da invidiare a quella italiana; per lui, a luglio potrebbero aprirsi le porte del carcere, come ha denunciato l’avvocato della famiglia Squarise, Agnese Usai.

In assenza di una sentenza di condanna o di un provvedimento che proroghi la custodia cautelare, l’indagato dovrà essere liberato per decorrenza dei termini di carcerazione preventiva.

La perizia psichiatrica cui “El Gordo” era stato sottoposto nel giugno del 2009 dal tribunale di Girona aveva stabilito la sua imputabilità, perché al momento del delitto era capace di intendere e volere. Ma il processo non è iniziato, perché in Spagna è in corso una diatriba giuridica: il tribunale Supremo – ha spiegato l’avvocato Usai – deve stabilire se tale tipologia di reati (omicidio e violenza) debba essere giudicata da un collegio di giudici togati, quindi professionisti, o da uno di giudici onorari. «Il processo non è ancora incominciato e difficilmente potrà concludersi a luglio», ha detto Usai.

Victor Diaz Silva Santiago, detto “El Gordo”

Così, l’assassino reo confesso della giovane padovana, uccisa perché aveva rifiutato una proposta sessuale, potrebbe tornare libero: «Rischiamo che la tragedia di Federica venga dimenticata – ha detto sconsolato papà Ruggero – perché i “pesci piccoli” non li guarda nessuno». L’uomo si dice sconfortato: «Se fosse stata la figlia di qualche politico importante, penso che il nostro governo si sarebbe mosso di più nei confronti di quello spagnolo».

Un intervento del nostro ministro degli Esteri, Franco Frattini, verso il governo spagnolo viene chiesto dall’onorevole Antonio De Poli (Udc), che ha annunciato un’interrogazione al titolare della Farnesina: «Non si può lasciare impunito un crimine così efferato. Giustizia deve essere fatta – ha detto De Poli – Il nostro governo deve intervenire affinché il “Gordo” non sia lasciato in libertà, rischiando così di non vedere risolto il processo dell’omicidio di Federica».

Fonte IlSecoloXIX

Annunci

4 thoughts on “Federica Squarise: il suo assassino presto libero!! il nostro governo deve intervenire.

  1. Altro che libertà,,,,pena di morte per quel pezzo di merda ciccione schifoso!!

  2. VERGOGNOSO. Non ci sono parole. Questa “””giustizia””” fa schifo.
    Mi chiedo come sia possibile una cosa del genere. Un animale, nemmeno degno di vivere, che dovrebbe essere stato messo subito alla forca, ancora praticamente impunito ed ora persino nella speranza di uscirne indenne. VERGOGNA!

  3. IL NOSTRO GOVERNO E PIETOSO!!LA NOSTRA DEMOCRAZIA E PIETOSA!LA NOSTRA TOLLERANZA E PIETOSA!COSE DA PAZZI,E TUTTO CONFUSO,TUTTO!MALEDETTO ESSERE IGNOBILE,LO METTEREI AI LAVORI FORZATI A VITA E A PANE ED ACQUA,E STIAMO QUI A PARLARE MENTRE FEDERICA NON C’è PIU,IL RESPONSABILE CHE GLI HA SPEZZATO LA VITA NEGLI ANNI MIGLIORI IO LO LASCEREI IN PASTO AI CITTADINI!LA GIUSTIZIA DOBBIAMO FARCELA DA NOI PERCHE SE ASPETTIAMO LE NOSTRE LEGGI MERDOSE ANDIAMO ALLE CALENDE GRECHE.MI AUGURO CHE NON ESCA MAI PIU QUELLA POVERA COSA E SE ESCE CHE LO RENDANO PUBBLICO!SPERO FINISCA FLAGELLATO!E ASSURDO SOLO PENSARCI CHE POSSA ESSERE LIBERO DI NUOVO E UNA VERGOGNA!VERGOGNATEVI TUTTI DEVE PAGARE PERCHE LEI LO HA FATTO CON LA SUA STESSA VITA HA PAGATO PER UN GESTO DAVVERO INDEGNO DA PARTE DI UN ESSERE CHE NON VOGLIO NEMMENO DEFINIRE UNA PERSONA!!LA FAMIGLIA DI FEDERICA HA DIRITTO SACRO SANTO A UNA GUISTIZIA!NON CREDO SI POSSA TROVARE UNA CONSOLAZIONE PERO ALMENO QUESTO BISOGNA CONCEDERGLIELO MA E LA NOSTRA GUISTIZIA IL NOSTRO GOVERNO QUE DEVE AGIRE,DARE LA POSSIBILITA DI VEDER MARCIRE IN GALERA QUELL’ESSERE INDICIBILE!

  4. Pingback: Omicidio Federica Squarise: nel 2011 l’inizio del processo al suo carnefice. « -Il Giustiziere degli Angeli-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...