Mamma Dolce BLOG

Pedofilia – Abusi – Violenza –

Asilo Pistoia: l’inchiesta si trasferisce a Genova. Il bambino di un Magistrato fiorentino nell’inchiesta.

1 Commento

Il Giustiziere degli Angeli

FLASH sull’asilo di Pistoia Cip & Ciop


Maltrattamenti all’asilo: l’inchiesta trasferita a Genova.

La struttura di Pistoia nel 2009 è stata frequentata dal figlio di un magistrato del tribunale di Firenze. Per questo, come previsto dal codice penale, il fascicolo è passato nel capoluogo ligure.

Passerà alla procura di Genova l’inchiesta sui maltrattamenti ai bambini dell’asilo Cip e Ciop di Pistoia, che ha portato all’arresto di Anna Laura Scuderi, 41 anni titolare dell’asilo, e di Elena Pesce, maestra di 28 anni. A frequentare la struttura, infatti, nel corso del 2009 è stato anche il figlio di un magistrato del tribunale di Firenze. Per tale ragione, come previsto dall’articolo 11 del codice di procedura penale, il fascicolo è passato nel capoluogo ligure. La norma infatti prevede che la competenza passa a un’altra procura anche se il giudice è persona danneggiata dal reato. Secondo le accuse, le due donne costringevano i bambini, tutti sotto i quattro anni, a continui maltrattamenti: stringevano loro le mandibole per farli mangiare, li lasciavano soli nelle stanze, senza vigilanza, e per non sentirli piangere alzavano il volume della radio. La procura toscana aveva anche mostrato i video ai genitori dei bambini, dove si vedevano i maltrattamenti sui piccoli.

LINK ARTICOLO originale

Martedì 15 dicembre 2009 14.45

Advertisements

One thought on “Asilo Pistoia: l’inchiesta si trasferisce a Genova. Il bambino di un Magistrato fiorentino nell’inchiesta.

  1. secondo le accuse?!?!?! i video parlano chiaro, cercate di fare lo stesso voi giornalisti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...