Mamma Dolce BLOG

Pedofilia – Abusi – Violenza –

Scuola e doposcuola: abusi sessuali su minori dagli anziani maestri.

Lascia un commento

Il Giustiziere degli Angeli

Non sò a quanti sfugge che ormai la scuola è diventata il punto di incontro di parecchi pedofili e pervertiti di vario genere. Mi guardo bene dall’accusare tutto il corpo docente e non nell’ambito scolastico ma bisogna tenere in debito conto che “pedofilia e scuola” stanno andando a braccetto, come “pedofilia e chiesa”, come “pedofilia e scuola calcio” come tanti altri luoghi dove i bambini si riuniscono per vivere la loro infanzia. Insomma è evidente ormai che bisogna cambiare rotta per proteggere i nostri figli, bisogna controllare maggiormente i luoghi e le persone che a vario titolo entrano in contatto con loro, bisogna fare leggi dure con pene certe e senza sconti.

BISOGNA FARE!!!



I EPISODI SAREBBERO AVVENUTI IN UN COMU NE DELLA GRECÌA SALENTINA

Abusi al doposcuola, due anziani insegnanti finiti sotto inchiesta – Una delle vittime avrebbe visto in tv un servizio su un pedofilo e avrebbe così confessato le violenze subite.

LECCE — Per il momento l’inchiesta è ancora top secret. L’informativa dei carabinieri è sul tavolo del pm Angela Rotondano che dovrà decidere se chiedere o meno provvedimenti cautelari. Il caso riguarda due anziani insegnanti che sarebbero accusati di aver commesso atti sessuali nei confronti dei loro piccoli allievi durante il dopo scuola. E la vicenda, secondo le indiscrezioni trapelate negli ambienti giudiziari ed investigativi, sarebbe emersa per puro caso.

IL PEDOFILO IN TELEVISIONE – Una delle presunte vittime avrebbe visto in un telegiornale un servizio sull’arresto di un pedofilo e così avrebbe confessato alla sorellina che quegli stessi episodi accadrebbero nel dopo scuola con i due anziani insegnanti. I genitori, saputa la confessione del loro bambino, si sono immediatamente mobilitati ed hanno avvertito i carabinieri che hanno così avviato le indagini. I presunti episodi di pedofilia sarebbero avvenuti in un Comune della Grecìa Salentina e, ovviamente fino alla conclusione delle indagini, sui protagonisti della vi cenda c’è il massimo comprensibi le riserbo. Secondo indiscrezioni trapelate negli ambienti investigativi e giudiziari salentini, i carabinieri – con il sostegno degli psicologi – avrebbero anche sentito i bambini che sarebbero stati vittime dei presunti abusi sessuali.

IL CASO DI PARABITA – Non è chiaro se i bambini abbiano o meno confermato le accuse contro i due anziani insegnanti. Se così fosse, il caso sarebbe simile a quello che avvenne tre anni fa a Para­bita. Una mamma uccise a coltellate l’insegnante del figlioletto e ferì gravemente il marito. Il motivo? La donna ritenne che l’uomo avrebbe abusato sessualmente del bambino durante le ore di lezione nel dopo scuola. L’uomo è sotto processo per abusi sessuali. Nella Grecìa Salentina c’è molta attesa per le decisioni della Procura della Repubblica di Lecce. I bambini, ovviamente, sono tenuti sotto la massima tutela familiare.

R. L.  – 08 dicembre 2009 LINK ARTICOLO originale

Caso di Parabita (alcuni articoli QUI)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...