Mamma Dolce BLOG

Pedofilia – Abusi – Violenza –

Le donne fenicottero combattono la violenza vestendosi di rosa e bastonando i violenti

Lascia un commento

Il Giustiziere degli Angeli

Tra le tante notizie di violenze ed omicidi ai danni delle donne passa quasi bisbigliata una notizia che invece è un grande messaggio di solidarietà e speranza. Su un diffuso settimanale la giornalista Camilla Tagliabue ci rende partecipi di una iniziativa di un gruppo di donne indiane, precisamente dello Stato dello Uttar Pradesh, titolando l’articolo con <la coraggiosa battaglia delle “giustiziere” indiane>. Queste donne sono il terrore degli uomini e sono state chiamate “Gulabi gang”, letteralmente “gang rosa” in quanto si distinguono per il colore dei loro vestiti,appunto il “rosa”. Sampat Pal Devi è la fondatrice, nel gennaio del 2007, di questo gruppo di donne (circa 3.000) che, stanche di essere maltrattate, picchiate e stuprate si sono raggruppate per aiutare le altre donne indiane in difficoltà. La loro “gang” non ha nessun colore politico e non è legata a nessuna associazione poiché debbono combattere anche contro la corruzione della polizia, dei politici e degli industriali e proprietari terrieri. Le donne “fenicottero” sono armate di bastoni e, quando si imbattono in poliziotti corrotti, in camionisti che trafugano cibo destinato invece ai poveri, uomini violenti che picchiano o abbandonano moglie e figli, non si tirano indietro riempiendoli di schiaffi e bastonate. Questa, per me, è una grandissima lezione di vita da parte di queste donne che spesso sono date in spose quando hanno 9/10 anni, a cui viene negata ogni forma di istruzione e che oggi stanno combattendo la battaglia per il rispetto e la dignità senza usare mezzi termini. Da me tutta la mia più grande ammirazione.

GULABI GANG

GULABI GANG

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...