Mamma Dolce BLOG

Pedofilia – Abusi – Violenza –

Bambini scomparsi: forse è Estelle Mouzin la bambina la cui foto è stata ritrovata su un sito pedopornografico!

41 commenti

Il Giustiziere degli Angeli

Ieri sera ho seguito la trasmissione Chi-l’ha-Visto? e la storia di Estelle mi ha tenuta sveglia per quasi tutta la notte. Anche oggi ho pensato molto a questa bambina e, immersa nel traffico, pensavo ad alta voce. Sono 6 anni che è svanita nel nulla tornando da scuola in un paese di 1000 anime a Guermantes (Parigi). Ogni scomparsa di un bambino porta con se un dolore nella famiglia che non possiamo neanche immaginare ma che mette anche noi in uno stato di paura, dolore, rammarico per ciò che questa società stà diventando e di cui dobbiamo necessariamente chiedere perdono a questi bambini ed alle loro famiglie.

Chi ha portato via Estelle? cosa le è stato fatto? perchè?

Ora a distanza di tanto tempo, in un sito pedopornografico, spunta una ragazzina che somiglia in modo impressionante ad Estelle. Quando ho visto le foto a confronto mi si è stretto lo stomaco ed ho chiuso gli occhi perchè fà un male pauroso essere catapultati in questa realtà. Non posso non pensare a ciò che hanno provato i genitori e quello che mi stà distruggendo è che non sò se augurargli che non fosse lei o che lo fosse. Non riesco a trovare un confine tra il male della scomparsa ed il male di ritrovarla vittima di pedofili per 6 lunghi anni!!

Poi ho ascoltato il discorso fatto al giornalista dal responsabile (o presidente non ricordo) di una associazione francese che si occupa dei bambini scomparsi. Anche le sue parole sono un pugno allo stomaco! Esiste una rete di persone che si premunisce di fotografare bambini durante le loro giornate (a scuola, ai giardinetti e altrove) e con tali foto riunisce un book dove chi cerca bambini può scegliere! Diceva che i motivi per cui i bambini poi vengono rapiti sono i più diversi: ci sono famiglie che non possono avere figli e li adottano in questo modo, ci sono persone che ne abusano, ci sono persone che li immettono nel mondo della pedopornografia, ci sono persone…. che sono meno che bestie! Bambini usati come oggetti, bambini strappati ai loro cari, bambini uccisi per trapiantare gli organi…. ma in che cazzo (e passatemi lo sfogo!) di mondo stiamo vivendo? Oggi si deve aver paura a mettere al mondo un figlio perchè le devianze sono sempre più forti e non si è più in grado di proteggerli…

Ok, la smetto quà!

estellemouzin2

A sx Estelle - A dx la foto ritrovata nel sito pedofilo

Età: 9 anni (al momento della scomparsa)
Nazionalità: francese
Statura: m. 1, 35
Occhi: verdi
Capelli: castani
Scomparsa da: Guermantes (Parigi – Francia)
Data della scomparsa: 9 gennaio 2003

Estelle Mouzin è una bimba francese di 9 anni, che vive a Guermantes (Parigi) con i suoi genitori. Il 9 gennaio 2003, uscita da scuola, si era avviata per tornare a casa, dove però non è mai arrivata. Da quel giorno sono cominciate le sue ricerche in tutta la Francia e oltre i confini. La Manu Association (http://www.manuassociation.org) che si occupa di bambini scomparsi si sta interessando a questo caso. La famiglia di Estelle Mouzin ha reso disponibili su Internet, all’indirizzo http://www.association-estelle.org/, i dati e alcune fotografie della bambina per facilitarne il ritrovamento. Il giorno della scomparsa Estelle Mouzin indossava una giacca blu, un berretto viola, una salopette di jeans, un pullover rosso e uno zaino nero.

(ANSA) – PARIGI, 17 GEN – Potrebbe essere Estelle Mouzin – scomparsa sei anni fa nella banlieue parigina – la ragazza che compare su un sito pornografico estone. Lo ha segnalato alla polizia un internauta dopo avere notato la somiglianza tra la ragazza sul web ed Estelle, che aveva nove anni quando scomparve nel gennaio 2003. La foto e’ stata mostrata al padre della ragazza, Eric, che e’ rimasto ‘turbato’ ma per ora vuole restare ‘prudente’.  

Advertisements

41 thoughts on “Bambini scomparsi: forse è Estelle Mouzin la bambina la cui foto è stata ritrovata su un sito pedopornografico!

  1. Scrive un padre di famiglia, una persona molto sensibile che di fronte a una realtà come questa si piega in due dallo strazio che avverte per una simile barbaria disumana. Perchè di umano non vi è nulla, assolutamente nulla! A parere mio e di mia moglie, la foto tratta dal sito schifoso rappresenta proprio la ragazza Estelle. E’ una foto dove si avverte tuttal la sofferenza della giovane. Mio Dio, che qualcuno faccia qualcosa subito se si è ancora in tempo. A vedere e a sentire queste notizie, ci si rende conto che i propri figli vanno seguiti ancora maggiormente. Mi lascia spiazzato il fatto nessuna persona si sia ancora degnata di lasciare un commento, anche piccolo a favore di Estelle e della sua famiglia, nella speranza che la sfortunata ragazza possa ancora essere ritrovata, sana e salva. Lo dico quasi tutti i giorni: viviamo in un mondo molto brutto, dove le realtà sono per la maggiorparte negative, con tanto egoismo, violenza e aberrazioni da parte degli adulti. Tutto ciò sconforta molto e mette molta angoscia. Non facciamo morire la speranza per Estelle. Diciamo una preghiera e facciamoci coraggio affinchè questi comportamenti non abbiano a ripetersi.

    • Credo che l’impotenza che si ha di fronte a questi casi, ci lascia spiazzati soprattutto perchè purtroppo non si sa cosa fare, dove andare per porre fine a tali crimini..purtroppo questi reati, sono per la maggior parte protetti da chi, dovrebbe condannarli..questa è una catena dell’orrore che rasenta la bestialità..mi auguro che lo strazio in cui vivono non solo i genitori di Estelle, ma anche Estelle stessa, finisca quanto prima..dopo il ritrovamento di Natascha Kampusch…la fiammella della speranza, rimanga accesa..

    • hai ragione e nn capisco perche queste persone che fanno ste cose nn vengono punite come si deve!!! Nn fanno altro ke dire che gente cosi è malata ma mi dispiace nn credo proprio Estelle sta soffrendo e nn vedo perchè nn si muovono a prendere questi vermi odio queste cose e la legge fa schifo

  2. Caro Mario, sono molto pochi i bambini che vengono rintracciati in questo modo. E molti sono quelli di cui non si sà neppure l’esistenza poichè non ne viene denunciata la scomparsa. Prego anch’io affinchè Estelle torni a casa e che tornino anche Denise, Maddie e tutti gli altri.

  3. Salve..ieri giorno 20/01/2009 prima di andare ad lavorare, ho iniziato ad scaricare col programma ARES alcuni video musicali di una cantante mesicana.
    Al mio ritorno ho controlato, visto che spesso volentieri si voglio ore prima di riuscire ad scaricare un filmato.
    Sono rimasto sorpresso ma sopratutto fuioso e adolorato al constattare che uno di questi musicai In realtà era un video di abusi sessuali su una bambina di aprossimadamente 6 anni di pele bianca e capelli biondi.
    Subito ho chiamato alla polizia di padova, la quale mi a risposto che per le denunzie dovevo recarmi il giorno dopo. solo dopo esermi incazzato con loro, spiegandogli che il problema riguardaba un abuso su una bambiba, mi hano detto che questo riguardaba alla polizia postale e dovevo RECARMI da loro in orario di ufficio…CHE VERGOGNA!!
    Questa mattina sono andato dalla polizia postale col mio PC e ho fatto la denucia e tutto il resto!
    Allora: com’è posibile che non ci sia modo di denunciare queste cose quando acadono?
    Ritengo criminale tanto quanto ritengo una bestia la persona che abusaba di questa bambina dover aspettare per fare una denuncia del genere.
    E posibile che ci sia un orario di ufficio per queste cose????
    Comunque…non voglio assolutamente alarmare nessuno, nemmeno seminare delle false speranze… ma VI PREGO!!
    Sappiamo quanti errori burocratici ci siano e quanto puo essere desastroso e pericoloso un disguido in questi casi. Ho visto il video in questione, questa bambina asomiglia MOLTISSIMO a la bambina bionda scomparsa in portogalo.
    Se qualcuno sa come contattare i genitori di questa piccola, invie questa segnalazione a loro!! Il mio nome è Gustavo xxx e mail:xxxx, abito nell città di padova, miei numeri di telefono sono xxx – xxx opure devono contattare LA POLIZIA POSTALE DI PADOVA.
    Se vogliono gli faccio avere una copia dell denucia fatta questa mattina!
    VI PREGO…AIUTATE QUESTA BAMBINA!

    • Il mio sesto senso dice che qualcosa non va. spariscono una quantità di bambini impensabile ogni anno. Un pazzo, due, tre, possono far sparire qualche bimbo e farla franca. Ma per farne sparire così tanti serve un’organizzazione sistematica. Soldi. Tanti. E come si può notare le coperture istituzionali sono evidenti. Basti guardare il decreto 1707 che divide in due i rami di pedofilia, uno grave, penale, l’altro lieve, civile, e praticamente impunibile.
      Questa cosa non mi va giù… non si tratta di un padre pazzo che violenta la figlia, si tratta palesemente di un giro di business mondiale. E può praticarlo solo chi è ad altissimi livelli (polici, medici, alti graduati ed ovviamente, alti prelati)
      Non è la prima volta che sento casi di persone che denunciano pedofilia on line (e anche territoriale), che si sentono liquidare dalle forze dell’ordine con scostanza, o addirittura in un paio di casi, si vedono minacciare con frasi tipo “non le conviene denunciare” “lei rischia una contro-denuncia” e addirittura “non denunci il tale sito web altrimenti tra gli IP denunciati risulterà anche il suo” etc etc.
      Sfortunatamente non mi è mai capitato di persona, ma prego tutti voi, nel caso di DENUNCIARE il responsabile PER OMISSIONE D’ATTI D’UFFICIO E/O PROBABILE CONNIVENZA.
      E se vi contro-denuncia per diffamazione… MEGLIO! avrete occasione di raccontare ad un giudice nel pieno delle sue funzioni la situazione quantomeno ambigua.
      Altra soluzione più facilmente praticabile: rompere i denti…

  4. Pingback: 100 Top Posts, Blogs Italiano Wopdrpess 22/1/2009 + 3/12/2008 « Kopanakinews’s Weblog

  5. Caro Gustavo, pur avendolo fatto già in privato, ti ringrazio pubblicamente per il senso civico con cui hai fatto la segnalazione. Hai ragione ad indignarti per quanta scarsa informazione e preparazione ci sia ancora in Italia per non sprecare neanche un attimo nel seguire le piste che portano alla scoperta di queste aberrazioni. Ma tanto è! Segnala la cosa come ti ho scritto, io l’ho già fatto e seguiremo insieme gli sviluppi.

  6. Mio Dio, ho un nodo alla gola, onestamente non so se sperare che sia lei e anche la piccola Maddy o se sperare che siano morte. Spero comunque che riescano a trovare queste 2 bimbe, che le strappino da quei maledetti assassini di bambini e che possano tornare alle loro famiglie, ma soprattutto superare tutto l’orrore e la sofferenza che hanno vissuto.
    Copio/incollo sul mio blog, citando sempre la fonte.
    Ciao carissima è sempre peggio.

  7. Ciao carissima, è da quando è scomparsa la piccola Maddy che tutti i giorni cerco notizie che la possano riportare a casa.
    Si è detto tanto sulla sua scomparsa e non si è arrivati a nulla, sembra quasi sia stata inghiottita. Ti chiedo se per piacere, se quella bimba fosse lei puoi avvisare anche me.
    La cosa ti prometto resta privata. Grazie

  8. Ciao a tutti. Non ho notizie da darvi per quanto riguarda la segnalazione fatta da Gustavo. Ieri ho scritto personalmente all’Associazione Bambini Scomparsi, alla redazione di Chi l’ha Visto ed alla presidenza di Telefono Arcobaleno. A tutti ho inviato il testo completo di quanto ha qui scritto Gustavo ma sino ad ora non ho ricevuto nessuna risposta. Ma non è che la aspetto. L’importante è che ogni segnalazione venga fatta e sono sicura che qualcuno se ne occuperà attivamente.

  9. Ciao..perdonatemi ma non sono ancora riuscito a metabolizzare le cose che ho visto nel video trovato nel mio PC, comunque sono già stato contattato dalla RAI la quale mi ha chiesto una copia della denuncia fatta e mi ha fatto molte altre domande.
    Credettemi non sto dormendo bene da allora….vi ripeto quello che ho detto al signore della RAI. Mi vergogno di appartenere alla razza umana!

  10. Caro Gustavo, è proprio attraverso il dolore che stai provando che si arriva alla consapevolezza che questa aberrazioe umana esiste. Ci sono coscienze che per proteggersi da questo dolore negano anche quando l’evidenza è lì, sotto gli occhi e la negazione può fare altro male alle vittime e può lasciare in giro un altro pedofilo che ne fà delle nuove. Seppur in questo malessere che non ti fà dormire pensa che hai aperto una strada affinchè si indaghi per favorire il ritrovamento di un bambino/a o che si chiuda la via di un sito maledetto. Avendogli scritto personalmente credo che la Rai che ti ha contattato sia nella redazione di Chi l’ha Visto e da qui ringrazio personalmente e pubblicamente la trasmissione. Sono certa che i mezzi di cui dispone faranno luce su quanto tu hai denunciato. A presto.

  11. Caro Gustavo, se quella bambina fosse Maddie o qualuncue altra bambina che potesse essere salvata da questi orrori!!!

    Vorrei metterti in contatto con i genitori di Maddie. Non li conosco, ma so come contattarli. Non vivo molto distante.
    Mandami una email. Aiutiamo questa bimba a tornare a casa.

    Grazie e a presto.

  12. ciao a tutti vorrei ke questi bambini venissero trovati kome quella bambina denise ke non si trova da un sacco di tempo vorrei ke potessero riabbracciare i loro genitori i loro familiari e a vivere di nuovo una vita normalr kome tutti noi mamma mia kome lo vorrei a dispiace ke non si trovanopiu ma se ci fosse un modo x trovarli io lo farei subito anke un modo telepatico cioe farei di tutto pur facendoli vivere una vita normale io o aiutato un sacco di ersone rm stavo vicino a loro xke nessuno li voleva kome amici e io stavo sempre vicino a loro io dicevo ma accettateli sono persone normali loro dicevano ma vieni qua ma ke devi fare vicino a loro e litigavo sempre kon tutti xke nn accettavano ke io stavo kon loro a presto la vostra lisa

  13. Ma in che mondo viviamo? – Ragazzi (passatemi il termine) ma mi fà veramente “vomitare” vedere abusi di bambini per farsi pubblicità – Ho visto il programma “Chi L’Ha Visto” ieri sera su RaiTre e (come già dicevano) si vede chiaramente che il corpo della ragazza mostrata è diverso da come potrebbe essere per una ragazzina di 12 anni. Questi depravati hanno sicuramente ritoccato come già dicevano in trasmissione!
    Ma che senso ha usare una testa di una minorenne su un corpo di una maggiorenne ??? Sperò che in qualche modo si possa risalire a chi ha fatto una cosa simile con delle indagini più scrupolose! – Questa bambina deve ASSOLUTAMENTE tornare a casa! – Non scrivo più perchè mi scendono le lacrime senza volerlo, (mi dispiace tanto per questa povera creatura). Saluti a tutti sperando in qualche buona notizia!

  14. ciao a tutti… è solo da qualche giorno che visito questo sito e come tanti anche io spero che tutti questi bambini smettano di soffrire per mano di qualcuno su cui credevano di contare e di fidarsi, ho visto le foto a confronto di Estelle e mi viene da piangere solo a guardarle, non so se sperare o meno che sia lei per le atrocità che avrà subito quella creatura. spero solo che quegli occhi tristi tornino a sorridere… un giorno. spero di trovare delle buone notizie al piu presto… buona giornata a tutti

  15. ah dimenticavo una cosa. scusatemi ma dovete concedermelo….. GUSTAVO… SEI STATO VERAMENTE UNA PERSONA SPLENDIDA A FARE TUTTO QUELLO CHE HAI FATTO HAI VERAMENTE TUTTA LA MIA STIMA… e spero che la tua segnalazione sia andata a buon fine e non persa nell’indifferenza umana… di cui molti sono capaci il piu delle volte…..

  16. Chi è la Estelle Mouzin iscritta su facebook,una semplice omonima?

  17. Ciao a tutti sn mamma di due bambini e quando leggo o sento parlare di bambini scomparsi mi scivolano le lacrime non riesco a bloccare il sentimento che provo per le famiglie che aspettano e per quei poveri bambini in mano a certi schifosi…ma come fate!!sono angeli non strappateli alle loro famiglie non toccateli siate maledetti,non siete umani i bambini devono stare felici con le famiglie che gli vogliono bene…come fate a non avere rimorsi e’assurdo!!!
    Vedere quella bimba cosi’ somigliante nella foto mi strappa il cuore,vorrei trovare quel mostro e amazzarlo!!!
    Basta!!

  18. Salve a tutti,ho visto anch’io come tutti voi la sconvolgente immagine di Estelle(?),alla TV. E devo dire che questo è troppo! Troppo grave quello che subisce..certo dite bene che non sono uomini che possono fare questo, ma veri Pidocchi!!! Non meritano di avere forma umana! Fossi io il Padre Eterno, farei loro subire, la metamorfosi descritta da Franz Kafka!.. Giusto pregare,per questi innocenti così sfortunati, ma io mi domando: come fa un Gesù Cristo stare seduto alla destra del Padre..a Guardare queste cose senza avere voglia di intervenire?! Finchè ci saranno queste cose al mondo signori miei io non dirò una sola parola contro la pena di Morte, e non credo che questi Maledettissimi infami meritino che si vada poi a visitarli in galera.

  19. Salve a tutti,anch’io come voi ho visto la foto sconvolgente della povera Estelle. Credo sia proprio lei..e fate bene a dire che chi fa ste cose non è gente, non sono uomini, ma veri pidocchi!!! e penso che anche i vermi avrebbero schifo a trovarseli accanto. Fossi io il Padre Eterno gli farei subirela metamorfosi descritta da Franz Kafka(e non è detto che non succeda).Facciamo bene a pregare per questi innocenti. A volte faccio fatica a credere in un GesuCristo che è seduto alla destra del Padre ,e sta a Guardare queste cose, senza avere voglia di intervenire. Inoltre,sono convinto che se ci sono dei carcerati da visitare, beh, sicuramentesono questi che vediamo nell’albo degli scomparsi: Estelle Mouzin, Denise Pipitone, Cedrika Provencher, Santina Renda, Angela Celentano ecc.ecc. sono questi i carcerati da visitare e liberare!! e non chi ha abusato di loro!! Non dirò una sola parola contro la pena di Morte,finchè questi bambini non verranno tutti rilasciati,dico Tutti!. Possa la Pieta Celeste Intervenire a liberarli, e spezzare questa rete maledetta di pedofili sequestratori.

  20. volevo sapere da gustavo se ha saputo qualcosa, se qualcuno gli ha risposto e come ci si deve comportare in futuro…
    Capisco che la polizia di stato sia super-attiva in queste cose, ma alcune non possono aspettare neanche 2 minuti!
    A cosa servono gli appelli che ci vengono fatti, se poi chi li deve accogliere è in pausa o nel suo comodo letto?
    Ricordiamoci che si tratta di minori, la maggior parte delle volte senza neanche una famiglia che li cerchi e che li possa poi accogliere!

    • Salve..
      Chiara Speranza:
      Non ho saputo nulla riguardo alla bambina del filmato che ho ritrovato nel mio PC.
      Mi auguro che nel frattempo le ricerche portino a dei sviluppi positivi.

      • Caro Gustavo, purtroppo non ci sono notizie ed è una tristezza infinita quella che ci coglie, sempre impreparati, alla scomparsa di un bambino.

  21. Stasera,casualmente,ho conosciuto e letto queste pagine.Faccio davvero i complimenti a Mamma Dolce per l’opera che sta portando avanti ed anche il coraggio di dedicarsi quotidianamente ad un problema(anche se la parola che mi viene per descrivere questi esseri è DISGUSTO)emotivamente così doloroso e,purtroppo,mai risolvibile.La malvagità e la devianza è insita nel genere umano ahimè!.Ma se ci fossero tante Mamma Dolce a tenere vivo l’argomento sicuramente la situazione migliorerebbe.
    Grazie per quello che fai per questi piccoli Angeli

  22. Qualunque essere vivente abusato in questa maniera, forse per anni, senza vie di fuga, senza speranza, senza contatti con la normalità, cosa diverrebbe?
    Non so cosa sperare per queste povere anime che speranza non hanno, forse meglio la morte a tutto questo. Non riesco nemmeno ad immaginare cosa provano. Come potrebbero mai riprendersi? Vorrei solo che i loro genitori potessero rivederli, anche solo una volta riabbracciarli. Un posto dove piangerli.
    E’ terribile.

  23. sono mamma di due figli e tra un mese nascera’ il mio terzo figlio e non mi capacito di come un essere umano possa abusare di qualcun altro ma soprattutto dei bambini. prego per loro e per le loro famiglie affinche’ un giorno questi bambini possano tarnare a casa sani e salvi

  24. non ho potuto mai vedere (e viceversa) mio figlio legittimo italiano mark tampucci nato a mia insaputa a brussels il 09 01 2003 e riconosciuto da entrambi ma illecitamente criminalmente venduto da mia moglie valentina alla ndrangheta di amburgo germania. la mia prima denuncia all’ interpol risale al 19 11 2002. mia moglie ricercata da interpol ha sottratto due anni di scuola obbligatoria a nostro figlio legittimo italiano mark tampucci riconosciuto da entrambi. noi non avevamo alcun procedimento di separazione in corso. enrico tampucci via massaani 5 milano 20139 italy 00393333805869 003902537290

    • Per Enrico Tampucci – Ho visto che il suo messaggio per ricercare suo figlio è già in altri siti del web. Accolgo volentieri la sua missiva esortando chiunque abbia notizie di questo bambino, Mark Tampucci, a darne notizia a lei o alle autorità giudiziarie.

  25. Sono davvero schifata, non possono esistere simili mostri, mi fanno una rabbia! li richiuderei in un carcere e li farei soffrire tutti i loro santi giorni!!! bestie!!

  26. brutti maiali

    • salve a tutti,leggo per la prima volta questa pagina,e…il silenzio è più loquace di ogni parola.Non oso immaginare il dolore dei familiari e delle vittime.Sono esattamente le 23 e 40 della notte e al mio fianco,nel mio letto,ho i miei due bambini.Dormono sereni,seguo i loro respiri lenti e caldi,nel mio letto si sentono protetti.Dormono con le braccia aperte,lei ha una bambola per amica,lui l’incredibile hulk.Se immagino solo per un attimo l’altra faccia della realtà NON SI VIVE PIU’.Ammiro e stimo tutte quelle mamme che hanno il coraggio di continuare a vivere,e credo che questo sentimento nasca proprio dal fatto di far percepire ai propri figli che i loro cari finchè vivranno,non smetteranno mai di cercarli.
      E’ una speranza a senso unico.Onore a voi tutti,e che Dio vi benedica.

  27. La legge fa schifo sono i primi che nn si muovono e i bambini credimi nn oso nemmeno pensare come hanno sofferto per me ci vorrebbe la sedia elettricca e tutte ste persone che violentano donne e bambini vanno eliminati!!

  28. io dico solo una cosa ma in k mondo viviamo ogni giorno spariscono bambini persone k si suicidono persone k fanno abusi sessuali su minori e vorrei dire un’altra cosa lo chiedo a tutti uniamoci cosi troveremo i bambini e metteremo in galera i vermi k fanno sparire i bambini o fanno abusi sessuali poi ci sono persone a cui nn interessa nulla se ne stanno a vedere la tv o i filmini in cui fanno vedere gli abusi sessuali su minori e ridono oppure cambiano canale io a quelle persone sinceramente gli spaccherei la faccia chi e con me e vorrei sapere se i carabinieri ecc ecc cosa fanno secondo me nn fanno molto per trovare i bimbi perk se tu vedi k tuo figlio nn ce in casa devi chiamare subito i charabinieri e nn dopo 2 ore dalla scomparsa perke e gia troppo TARDI SAPETE PERK LO DICO PERK IN 2 ORE SI PUO ARRIVARE DOVUNQUE E USCIRE DALL’ITALIA O DALLA CINA ECC

  29. a sono appena andata su facebook e li ce una certa estelle mouzin potrebbe essere lei la foto e del mondo k sat appoggiata sulle mani chiamate i genitori cosi si scoprira se e lei

  30. povera piccolina

  31. 114 numero per fare le denuncie è in bocca il lupo a tutti quelli che vogliamo i bambini senza pericoli

  32. secondo me questa bimba nella foto e estelle ma nessuno fa niente ma perk invece di stare a sentire la tv nn fate qualcosa aiutatela questa ragazza sta soffrendo si vede dalla foto

  33. ma dal sito non sono riusciti a risalire a chi ha pubblicato la foto e a salvarla?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...