Mamma Dolce BLOG

Pedofilia – Abusi – Violenza –

Uccide i figli e poi si dà fuoco insieme a loro. Ancora bambini vittime di adulti

1 Commento

Il Giustiziere degli Angeli

Ancora dei bambini vittime di adulti “deficienti”. Non mi viene al momento una parola diversa e più realistica verso questo essere che, sembra, abbia compiuto questa strage per dissapori che aveva con la mamma dei bambini. Qualunque esso sia, comunque non esiste motivo per cui fare un gesto così estremo e scellerato uccidendo dei bambini. E’ un’epidemia che stà mangiando il futuro di tutti noi.

Pisa, tragedia al quartiere Cep, un maniscalco ha ammazzato i suoi due bambini di 5 e 7 anni, poi si è suicidato – Uccide i figli a martellate. Poi si dà fuoco e muore con loro

PISA – Tragedia a Pisa. Un uomo ha ucciso a martellate i due suoi figli, poi è morto assieme a loro dandosi fuoco con della benzina. L’episodio è avvenuto ieri sera al Cep, un quartiere popolare alla periferia di Pisa. Tra le ipotesi che possono avere provocato questo gesto, i forti dissapori con la compagna da cui ha avuto i due bambini.

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, Simone Parola, un ex fantino che ora svolgeva l’attività di maniscalco, ha portato con la sua auto i suoi figli Rachele e Tommaso, rispettivamente di 7 e 5 anni, sull’argine dell’Arno e li ha uccisi con un martello; quindi ha cosparso i loro corpi con della benzina che si era portato in una tanica e ha dato fuoco morendo assieme a loro.

I tre corpi carbonizzati sono stati trovati poco distanti dall’auto, una Daewoo Matiz bianca sul cui sedile posteriore sono state rinvenute tracce di sangue. Poco distante sul prato è stato recuperato il martello.
Sembra che prima di agire l’uomo abbia chiamato alcuni parenti che lo attendevano per la cena e li abbia informati di ciò che stava per compiere. Sono stati loro a dare l’allarme e a permettere il ritrovamento dei corpi.

(27 settembre 2008) Repubblica.it

 

Annunci

One thought on “Uccide i figli e poi si dà fuoco insieme a loro. Ancora bambini vittime di adulti

  1. ma quand e che li ricoverano nei manicomi sti individui se aveva dissapori xche non si e dato fuoco da solo? i parenti di sto maiale che hann fatto x evitarlo niente loro sonom quelli che devono pagare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...