Mamma Dolce BLOG

Pedofilia – Abusi – Violenza –

Incesto: un altro caso in Polonia. Abusa della figlia per nove anni.

Lascia un commento

Il Giustiziere degli Angeli

Dopo il caso di Amstetten ed il caso in Polonia di soli 4 giorni fà, ecco un’altra storia di incesto dove un padre vive con sua figlia come fosse una moglie e ne nascono 5 figli.

da Repubblica.it

Varsavia, 21:27
POLONIA:9 ANNI DI INCESTO,PADRE E FIGLIA HANNO 5 BAMBINI
Per nove anni ha vissuto con sua figlia, trattandola come se fosse sua moglie. I due avevano rapporti sessuali consenzienti e avevano avuto cinque figli.

Un nuovo caso di incesto sconvolge la Polonia, dopo quello scoperto quattro giorni fa. Non si conoscono ancora le generalita’ dei due protagonisti, che adesso sono indagati e rischiano fino a cinque anni di reclusione. Secondo indiscrezioni, i due vivevano come marito e moglie e la donna aveva volontariamente rapporti sessuali con il padre. L’uomo al momento e’ stato condannato a tre mesi di reclusione in attesa del processo; alla donna, invece, e’ stato vietato di lasciare il paese. La storia, che ha sconvolto l’opinione pubblica polacca, arriva quattro giorni dopo un altro caso di incesto: un uomo di 45 anni aveva abusato per sei anni della figlia, con cui aveva avuto due figli. Il governo sta pensando ora di presentare al Parlamento una proposta di legge per la castrazione chimica obbligatoria per pedofili e strupatori.

Un nuovo caso di incesto scuote la Polonia. L’ultimo scoperto solo quattro giorni fa. La giovane e il padre rischiano entrambi una condanna fino a cinque anni di reclusione.
Abusa della figlia per nove anni – Dal rapporto nascono cinque figli

VARSAVIA – Sono passati appena quattro giorni dalla la divulgazione di un caso di incesto e violenze sessuali di un padre sulla figlia e la Polonia è di nuovo sotto shock. Un altro uomo è stato arrestato con l’accusa di avere abusato per nove anni di sua figlia.
Dai rapporti tra i due sarebbero anche nati cinque figli.

Secondo quanto reso noto dall’agenzia di stampa polacca Pap, l’uomo, originario del villaggio di Pyrzyce, nella Pomerania occidentale, è accusato dalla procura polacca di avere avuto per almeno nove anni rapporti sessuali con sua figlia adulta.

Il tribunale lo ha condannato a tre mesi di reclusione in attesa del processo, mentre alla donna è stato vietato di lasciare il Paese. Entrambi rischiano una condanna fino a cinque anni di reclusione. Altri particolari sulla vicenda e l’identità dei protagonisti non sono stati resi noti.

Solo quattro giorni fa era venuto alla luce un caso di incesto che ha scioccato la Polonia: un uomo di 45 anni arrestato per aver abusato, per sei anni, di sua figlia. Dalla relazione sarebbero nati due bambini, dati in adozione. La vicenda aveva indotto i media a fare accostamenti con la storia agghiacciante di Amstetten, in Austria, dove Josef Fritzl (oggi 72enne) è accusato di avere tenuto segregata per oltre 20 anni la figlia Elisabeth e di averla sistematicamente violentata procurandole sette gravidanze

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...